Sezioni:

Home Promozionale


Under 12

Volley S3 Red (4X4)

  
Volley S3 Red 3X3 M

  
Volley S3 Green


La Commissione
 
Commissione Territoriale GIOVANILE SCUOLA E PROMOZIONE
    Norme Generali Volley S3 e under 12 Anno Sportivo 2018/2019    


   Guida Pratica Volley S3    GUIDA PRATICA VOLLEY S3    (Edizione agosto 2018)


Norme generali

È possibile partecipare alle attività del "Promozionale" solo per le Società affiliate alla Fipav.

Il tesseramento è obbligatorio per tutti gli atleti (€ 2,50 ad atleta) e per gli allenatori/ dirigenti presenti durante le attività.
Il tesseramento atleti alle attività federali è possibile a partire dai 5 anni.
Tutti gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo.



  Regole di gioco Under 12 Promozionale  

NORMATIVA GENERALE CAMPIONATO PROMOZIONALE UNDER 12 FEMMINILE E MASCHILE
17/10/2018
UNDER 12 FEMMINILE
È disponibile il calendario nonchè la normativa diretta del campionato alla pagina 'disposizioni campionati' che compendia quanto segue.

18/10/2018
UNDER 12 MASCHILE
È disponibile il calendario nonchè la normativa diretta del campionato alla pagina 'disposizioni campionati' che compendia quanto segue.

14/11/2018     
UNDER 12 MASCHILE
A modifica di quanto in precedenza comunicato si specifica che sono ammessi fino a tre fuori quota nati nel 2006 di cui uno solo in campo.
Tale modifica è stata apportata a seguito di quanto concordato all'incontro con gli allenatori in occasione del raduno U.12 maschile di sabato 13 ottobre.



  • L'iscrizione alla Seconda Fase del campionato Under 12 Maschile deve essere effettuata entro il 25 Gennaio 2019


  • L'iscrizione alla Seconda Fase del campionato Under 12 Femminile deve essere effettuata entro il 16 Febbraio 2019


  • Referente attività: Andrea Sala


  • È possibile partecipare alle attività del "Promozionale" solo per le Società affiliate alla Fipav.


  • Il tesseramento è obbligatorio per tutti gli atleti (€ 2,50 ad atleta) e per gli allenatori/ dirigenti presenti durante le attività.
    Il tesseramento atleti alle attività federali è possibile a partire dai 5 anni.


  • Tutti gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo.


  • L'iscrizione al campionato è possibile - per le società affiliate al C.T. di Modena - esclusivamente tramite l'accesso alla pagina SCADENZE della Gestione Campionati Web della società. È disponibile una Guida Veloce.
    Le società dopo aver avuto accesso all'Area Riservata del sito C.T. (www.fipav.mo.it) tramite l'usuale LOGIN (area Servizi) si troveranno automaticamente indirizzate alla propria pagina societaria Gestione Campionati Web dove è possibile gestire quasi tutta l'attività dei campionati provinciali, siano essi promozionali, di serie, di categoria o tornei.


  • Si ricorda che il Consiglio Fipav Modena del 26/06/2018 ha deciso di sostenere il campionato Under 12, sia maschile che femminile, provvedendo a designare per le gare arbitri federali e che dallo scorso anno è stata abolita la quota di adesione all'attività promozionale (Volley S3 e U12)

NORMATIVA GENERALE UNDER 12 MASCHILE e FEMMINILE



Limiti di età Nati/e negli anni 2007, 2008, 2009 con possibilità di due tre fuori quota nate/i nel 2006 di cui solo uno in campo quindi non in contemporanea
Categorie di gioco Maschile e femminile.
Organizzazione del Campionato Le squadre a prevalenza femminile verranno inserite nel campionato U12F, quelle in prevalenza maschili nel campionato U12M.
L’organizzazione dei campionati verrà definita nei dettagli a seguito del numero di squadre iscritte.
Idoneità Medico Sportiva Gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo;
Tesseramento e Vincolo Gli atleti debbono essere regolarmente tesserati a mezzo del TESS-ON-LINE
Ricordiamo che il vincolo è annuale.
In tutti i casi si richiama l'attenzione delle Società alle norme del vincolo a tempo determinato come previsto del Regolamento Affiliazioni e Tesseramento.
Allenatori Preferibilmente Smart Coach
Ricordiamo che nell’attività promozionale il CT di Modena, per l’anno sportivo 2018/2019, ha deciso che il ruolo di allenatore può essere svolto anche da dirigenti della Società, purché maggiorenni e regolarmente tesserati per la medesima.

NOTA PER LA COMPILAZIONE DEL CAMP3 sul portale Federvolley
Se l’allenatore non possiede la qualifica di Smart Coach, solo per l’anno sportivo 2018/2019, è consentito inserire nel CAMP3 come primo allenatore la persona all’interno della Società con la qualifica di Smart Coach, e come secondo allenatore o dirigente l’effettivo tesserato che svolge il ruolo di allenatore.
Misure del campo 6x6 Normali (metri 9,00 x 18,00)
Altezza Rete Cm. 200
Pallone Pallone ufficiale Mikasa 123LS3 oppure tipo Volley School
Composizione squadra 6x6 Obbligo di schierare in campo tutti i ragazzi a referto (max 16)
In caso contrario la squadra sarà multata di Euro 10,00 e penalizzata di un punto in classifica.
Referto e Documenti di gara Referto semplificato per il campionato Under 12.
Sono da presentare alla gare il modulo CAMP3 e relative autocertificazioni per i riconoscimenti atleti/e.
Gli eventuali atleti/e "fuori quota" debbono essere inseriti nel CAMP3 manualmente
È da presentare anche il mdoulo CAMPRISOC relativo alla normativa sul Primo Soccorso

Nel caso di utilizzo di atleti/e "FUORI QUOTA" questi dovranno essere aggiunti nel CAMP3 a penna con l'indicazione della sigla "FQ" all'estrema destra della riga corrispondente all'atleta; dovrà poi essere presentato modulo ATL2 per l'ammissione alla gara di tali partecipanti che ne attesa il regolare tesseramento, in mancanza non si potrà partecipare alla gara;

Nel caso di atleti/e di genere differente da quello del campionato al quale afferisce la squadra si ricorda di verificare il modulo ATL2 per acconsentire l'ammissione alla gara in quanto tali tesserati/e potrebbero essere aggiunti/e a penna nel CAMP3 (in questo caso la squadra potrebbe ovviare all'inserimento manuale producento un CAMP3 per la categoria Under 12 misto)
Modifiche squadre Non possono essere cambiati i giocatori della stessa società da una squadra all'altra
Note tecniche Svolgimento del gioco Ricezione libera, nessun obbligo di ruoli.
La battuta battuta dal basso verso l’alto fuori dal campo.
Ricezione, alzata, attacco liberi senza il blocco della palla
Fallo di Invasione Il tocco delle rete dovrà sempre essere considerato FALLO DI INVASIONE
Libero Nel campionato Under 12 non può essere utilizzato il libero
Durata gara - Numero set Tre set fissi al meglio dei 25 punti RPS senza regola del doppio vantaggio (i set teminano a 25); il terzo set deve essere sempre giocato
Nel terzo set cambio campo al 13º solo in caso di un set pari.
Classifica - L'attribuzione dei punti Verranno attribuiti TRE punti alla vittoria (3-0 o 2-1) e UN punto alla sconfitta con il punteggio di 1 a 2
Fasi ulteriori Non è prevista la fase regionale
Spostamenti gare Ogni variazione deve essere concordata con la squadra controparte e ottenere relativa conferma e devono essere effettuati tramite form-spostamento online
- Sono gratuiti solo gli spostamenti effettuati 24 ore prima dell’inizio dell’avvio ufficiale del campionato.
- Costo di uno spostamento dopo l'inizio del campionato: euro 5,00 a carico della Società che ne fa richiesta.
- Gli spostamenti gara devono essere concordati tra le due società e comunicati almeno 24 ore prima della gara stabilita dal calendario ufficiale con il modulo spostamento web.
- Per spostamento gara urgente, il cui costo è stabilito in euro 10,00, si intende quello richiesto nelle 24 ore precedenti la gara per motivazioni diverse da quanto stabilito al punto 15.E, ovvero eventi meteorologici di straordinaria importanza (ad esempio forti nevicate), gravissimi lutti, revoca temporanea dell’uso dell’impianto per inagibilità.
La copia della ricevuta dovrà essere caricata in Gestione Campionati Web entro 3 giorni dall'invio della richiesta.
- Le gare spostate o sospese si devono disputare prima dell'inizio dell'ultima giornata di campionato e, se non viene raggiunto un accordo tra le società, il settore Scuola e Promozione deciderà la data di svolgimento della gara d'ufficio.
- Per quanto riguarda sospensione e gare da recuperare a seguito sospensione si rimanda a quanto stabilito dal comunicato ufficiale n.1
- Nel caso in cui una gara si dovesse giocare in data diversa da quella di calendario senza autorizzazione della competente commissione, si applicherà quanto previsto nella normativa provinciale al punto 15.J del Comunicato Ufficiale n.1 ovvero sarà sanzionata gara persa ad entrambe le formazioni.
Direzione Gare - Arbitro e Segnapunti Le gare saranno dirette da arbitri ufficiali.
Segnapunti Il segnapunti potrà essere un qualsiasi tesserato Fipav che abbia compiuto il 16° anno di età; ogni società ospitante dovrà obbligatoriamente indicare nel referto di gara COGNOME, NOME e SOCIETÀ di APPARTENENZA del tesserato che ha refertato la gara.
Ritardato inizio gara Ritardo inizio Gara - sarà sanzionato a norma di quanto previsto nel Comunicato Ufficiale n.1 punto 28
Servizio di Primo Soccorso Anche nei Campionati Promozionali è obbligatorio avere a disposizione nell'impianto di gioco durante lo svolgimento delle gare, un defibrillatore semiautomatico e una persona abilitata al suo utilizzo.
In caso di assenza la gara non potrà essere disputata
e la squadra ospitante in sede di omologa sarà sanzionata dal Giudice Sportivo con la perdita dell'incontro con il punteggio più sfavorevole.
Vi invitiamo a consultare il punto 48 del Comunicato Ufficiale n.1.



  Regole di gioco Volley S3 RED (4X4)  

   

NORMATIVA GENERALE CAMPIONATO VOLLEY S3 RED (4x4)

20/10/2018     
È disponibile il calendario nonchè la normativa diretta del campionato alla pagina 'disposizioni campionati' che compendia quanto segue.

GIORNATA DELLE FINALI
Le canditure per l'organizzazione della giornata sono da presentare entro il 20 gennaio 2019, inviando relativa comunicazione agli indirizzi: giovanile@fipav.mo.it e in copia conoscenza a cogp@fipav.mo.it
Si precisa che in caso di più candidature, a parità di offerta collaborativa nel rispetto di quanto sopra richiesto, la finale sarà assegnata alla Società prima richiedente.

  • L'iscrizione al campionato PRIMAVERA deve essere effettuata entro il 20 gennaio 2019
    Tutte le società interessate dovranno iscriversi; non saranno quindi replicate le iscrizioni presentate per questa prima parte dell'annata sportiva.


  • Referente attività: Andrea Sala


  • È possibile partecipare alle attività del "Promozionale" solo per le Società affiliate alla Fipav.


  • Il tesseramento è obbligatorio per tutti gli atleti (€ 2,50 ad atleta) e per gli allenatori/ dirigenti presenti durante le attività.
    Il tesseramento atleti alle attività federali è possibile a partire dai 5 anni.


  • Tutti gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo.


  • L'iscrizione al campionato è possibile - per le società affiliate al C.T. di Modena - esclusivamente tramite l'accesso alla pagina SCADENZE della Gestione Campionati Web della società. È disponibile una Guida Veloce.
    Le società dopo aver avuto accesso all'Area Riservata del sito C.T. (www.fipav.mo.it) tramite l'usuale LOGIN (area Servizi) si troveranno automaticamente indirizzate alla propria pagina societaria Gestione Campionati Web dove è possibile gestire quasi tutta l'attività dei campionati provinciali, siano essi promozionali, di serie, di categoria o tornei.


  • Si ricorda che dallo scorso anno è stata abolita la quota di adesione all'attività promozionale (Volley S3 e U12)


Limiti di età Nati/e negli anni 2007, 2008, 2009
Categorie di gioco A seguito le iscrizioni si specifica che il campionato è praticamente "Femminile e che è ammesso inserire a referto anche 2 maschi
Organizzazione del Campionato L’organizzazione dei campionati verrà definita nei dettagli a seguito del numero di squadre iscritte.
Idoneità Medico Sportiva Gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo;
Tesseramento e Vincolo Gli atleti debbono essere regolarmente tesserati a mezzo del TESS-ON-LINE
Ricordiamo che il vincolo è annuale.
In tutti i casi si richiama l'attenzione delle Società alle norme del vincolo a tempo determinato come previsto del Regolamento Affiliazioni e Tesseramento.
Allenatori Preferibilmente Smart Coach
Ricordiamo che nell’attività promozionale il CT di Modena, per l’anno sportivo 2018/2019, ha deciso che il ruolo di allenatore può essere svolto anche da dirigenti della Società, purché maggiorenni e regolarmente tesserati per la medesima.

NOTA PER LA COMPILAZIONE DEL CAMP3 sul portale Federvolley
Se l’allenatore non possiede la qualifica di Smart Coach, solo per l’anno sportivo 2018/2019, è consentito inserire nel CAMP3 come primo allenatore la persona all’interno della Società con la qualifica di Smart Coach, e come secondo allenatore o dirigente l’effettivo tesserato che svolge il ruolo di allenatore.
Misure del campo Metri 6,00 x 12,00)
Altezza Rete Cm. 190
Negli impianti sportivi dove è impossibile far scendere la rete all’altezza desiderata si potrà scegliere la misura in accordo con l’allenatore della squadra ospite
Pallone Pallone ufficiale Mikasa 123LS3 oppure palloni omologati Fipav tipo Volley School
Composizione squadra Le squadre possono essere composte da un minimo di 4 atleti a un massimo di 12 con l’obbligo di schierare in campo tutti gli atleti messi a referto. In caso contrario la squadra perderà il set 21 a 0.
Referto e Documenti di gara Referto semplificato per il Volley S3 Red 4x4 - SCARICA.
Sono da presentare alle gare il modulo CAMP3 e relative autocertificazioni per i riconoscimenti atleti/e.
È da presentare anche il modulo CAMPRISOC relativo alla normativa sul Primo Soccorso.

Nel caso di atleti/e di genere differente da quello del campionato al quale afferisce la squadra si ricorda di verificare il modulo ATL2 per acconsentire l'ammissione alla gara in quanto tali tesserati/e potrebbero essere aggiunti/e a penna nel CAMP3 (in questo caso la squadra potrebbe ovviare all'inserimento manuale producento un CAMP3 per la categoria Under 12 misto)
Note tecniche Svolgimento del gioco - Giocatori in campo 4 vs 4
- Battuta dal basso verso l’alto fuori dal campo
- Primo tocco: libero in bagher o palleggio
- Secondo tocco: libero in bagher, palleggio o schiacciata
- Terzo tocco: libero in bagher, palleggio o schiacciata

Il tocco delle rete dovrà sempre essere considerato FALLO DI INVASIONE.
Non può essere utilizzato il libero
Rotazione obbligatoria con cambio in battuta.
Durata gara - Numero set Tre set fissi al meglio dei 21 punti con regola del doppio vantaggio.
Nel terzo set cambio campo al 1o° punto solo in caso di una set pari.
Classifica - L'attribuzione dei punti Verranno attribuiti TRE punti alla vittoria (3-0 o 2-1) e UN punto alla sconfitta con il punteggio di 1 a 2
Fasi ulteriori Non è prevista la fase regionale
Spostamenti gare Ogni variazione deve essere concordata con la squadra controparte e ottenere relativa conferma e devono essere effettuati tramite form-spostamento online
- Sono gratuiti solo gli spostamenti effettuati 24 ore prima dell’inizio dell’avvio ufficiale del campionato.
- Costo di uno spostamento dopo l'inizio del campionato: euro 5,00 a carico della Società che ne fa richiesta.
- Gli spostamenti gara devono essere concordati tra le due società e comunicati almeno 24 ore prima della gara stabilita dal calendario ufficiale con il modulo spostamento web.
- Per spostamento gara urgente, il cui costo è stabilito in euro 10,00, si intende quello richiesto nelle 24 ore precedenti la gara per motivazioni diverse da quanto stabilito al punto 15.E, ovvero eventi meteorologici di straordinaria importanza (ad esempio forti nevicate), gravissimi lutti, revoca temporanea dell’uso dell’impianto per inagibilità.
La copia della ricevuta dovrà essere caricata in Gestione Campionati Web entro 3 giorni dall'invio della richiesta.
- Le gare spostate o sospese si devono disputare prima dell'inizio dell'ultima giornata di campionato e, se non viene raggiunto un accordo tra le società, il settore Scuola e Promozione deciderà la data di svolgimento della gara d'ufficio.
- Per quanto riguarda sospensione e gare da recuperare a seguito sospensione si rimanda a quanto stabilito dal comunicato ufficiale n.1
- Nel caso in cui una gara si dovesse giocare in data diversa da quella di calendario senza autorizzazione della competente commissione, si applicherà quanto previsto nella normativa provinciale al punto 15.J del Comunicato Ufficiale n.1 ovvero sarà sanzionata gara persa ad entrambe le formazioni.
Direzione Gare - Arbitro e Segnapunti Le figure di arbitro e segnapunti potranno essere ricoperte da un qualsiasi tesserato Fipav che abbia compiuto il 16° anno di età; ogni società ospitante dovrà obbligatoriamente indicare nel referto di gara COGNOME, NOME e SOCIETÀ di APPARTENENZA del tesserato che ha diretto e refertato la gara.
Potranno arbitrare inoltre gli stessi Smart Coach.

Il controllo della documentazione di gara e il rispetto di quanto stabilito da regolamento è di responsabilità dei tesserati adibiti al ruolo di arbitro e segnapunti e di entrambe le Società coinvolte, nella figura dei rispettivi allenatori ed eventuali dirigenti presenti.
Al termine della gara gli allenatori di entrambe le squadre sono tenuti a firmare per una seconda volta il referto a conferma del corretto svolgimento della gara; in caso di irregolarità riscontrate da una delle parti è possibile non firmare il referto segnalando nel campo note le motivazioni che saranno esaminate dal Giudice Sportivo.
CARICAMENTO DEI  RISULTATI e GESTIONE DEI REFERTI Vi invitiamo a gestire il caricamento risultato per tutte le gare in modo tale che il campionato possa avere sempre le classifiche aggiornate.
Entro 24 ore dalla disputa della partita dovranno essere caricati alla pagina GARE della vostra Gestione Campionati Web tutti i documenti di gara.
Dopo i link Risultato / Spostamento / Sospensione troverete la nuova colonna Referto+doc nel quale in corrispondenza di ogni gara giocata in casa sarà presente ALLEGA.
Una volta cliccato si aprirà una pop-up nella quale si dovranno caricare il referto, i due Camp3 ed il modulo CampRiSoc; tutti i documenti sono ammessi in formato jpg, jpeg, png o pdf
Qua a vostra disposizione una 'breve guida' esplicativa
Servizio di Primo Soccorso Anche nei Campionati Promozionali è obbligatorio avere a disposizione nell'impianto di gioco durante lo svolgimento delle gare, un defibrillatore semiautomatico e una persona abilitata al suo utilizzo.
In caso di assenza la gara non potrà essere disputata
e la squadra ospitante in sede di omologa sarà sanzionata dal Giudice Sportivo con la perdita dell'incontro con il punteggio più sfavorevole.
Vi invitiamo a consultare il punto 48 del Comunicato Ufficiale n.1.








  Regole di gioco Volley S3 RED (3X3) MASCHILE  

NORMATIVA GENERALE CAMPIONATO VOLLEY S3 RED 3x3 MASCHILE

  •    
    È stato pubblicato il calendario del campionato d'Inverno i cui primi concentramenti sono stati fissati per domenica 18 novembre - scarica il programma
    I responsabili della società citata come "organizzatrice" dovranno raccogliere i referti di ogni gara e consegnarli alla Commissione Giovanile entro ore 19,00 del lunedì seguente l’evento.


  • L'iscrizione alla fase PRIMAVERA deve essere effettuata entro il 10 febbraio 2019
    Tutte le società interessate dovranno iscriversi; non saranno quindi replicate le iscrizioni presentate per questa prima parte dell'annata sportiva.


  • Referente attività: Andrea Sala


  • È possibile partecipare alle attività del "Promozionale" solo per le Società affiliate alla Fipav.

  • Il tesseramento è obbligatorio per tutti gli atleti (€ 2,50 ad atleta) e per gli allenatori/ dirigenti presenti durante le attività.
    Il tesseramento atleti alle attività federali è possibile a partire dai 5 anni.


  • Tutti gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo.


  • L'iscrizione al campionato è possibile - per le società affiliate al C.T. di Modena - esclusivamente tramite l'accesso alla pagina SCADENZE della Gestione Campionati Web della società. È disponibile una Guida Veloce.
    Le società dopo aver avuto accesso all'Area Riservata del sito C.T. (www.fipav.mo.it) tramite l'usuale LOGIN (area Servizi) si troveranno automaticamente indirizzate alla propria pagina societaria Gestione Campionati Web dove è possibile gestire quasi tutta l'attività dei campionati provinciali, siano essi promozionali, di serie, di categoria o tornei.


  • Si ricorda che dallo scorso anno è stata abolita la quota di adesione all'attività promozionale (Volley S3 e U12)


Limiti di età Nati/e negli anni 2007, 2008, 2009
È ammesso inserire a referto anche 2 bambine.
È ammesso inserire a referto 2 fuori quota nate/i nel 2006, di cui solo uno in campo, quindi non in contemporanea
Categorie di gioco Maschile
Organizzazione del Campionato L’organizzazione del campionato avverrà in base al numero di squadre iscritte ma si prevede una prima parte da novembre a febbraio e, a seguire, l’indizione di un nuovo campionato “primavera”.
Saranno organizzati concentramenti il cui calendario sarà concordato in sede di riunione con le società iscritte.
Idoneità Medico Sportiva Gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo;
Tesseramento e Vincolo Gli atleti debbono essere regolarmente tesserati a mezzo del TESS-ON-LINE
Ricordiamo che il vincolo è annuale.
In tutti i casi si richiama l'attenzione delle Società alle norme del vincolo a tempo determinato come previsto del Regolamento Affiliazioni e Tesseramento.
Allenatori Preferibilmente Smart Coach
Ricordiamo che nell’attività promozionale il CT di Modena, per l’anno sportivo 2018/2019, ha deciso che il ruolo di allenatore può essere svolto anche da dirigenti della Società, purché maggiorenni e regolarmente tesserati per la medesima.

NOTA PER LA COMPILAZIONE DEL CAMP3 sul portale Federvolley
Se l’allenatore non possiede la qualifica di Smart Coach, solo per l’anno sportivo 2018/2019, è consentito inserire nel CAMP3 come primo allenatore la persona all’interno della Società con la qualifica di Smart Coach, e come secondo allenatore o dirigente l’effettivo tesserato che svolge il ruolo di allenatore.
Misure del campo Metri 6,00 x 6,00)
Altezza Rete Cm. 190
Negli impianti sportivi dove è impossibile far scendere la rete all’altezza desiderata si potrà scegliere la misura in accordo con l’allenatore della squadra ospite
Pallone Pallone ufficiale Mikasa 123LS3 oppure palloni omologati Fipav tipo Volley School
Composizione squadra Non è previsto un numero massimo di atleti ma vale l’obbligo di schierare in campo tutti gli atleti messi a referto. In caso contrario la squadra perderà il set 15 a 0.
È ammesso inserire a referto anche 2 bambine.
È ammesso inserire a referto 2 fuori quota nate/i nel 2006, di cui solo uno in campo, quindi non in contemporanea.
Referto e Documenti di gara Referto semplificato per il Volley S3 Red 3x3. - SCARICA
Sono da presentare alle gare il modulo CAMP3 e relative autocertificazioni per i riconoscimenti atleti/e.
È da presentare anche il modulo CAMPRISOC relativo alla normativa sul Primo Soccorso.
Note tecniche Svolgimento del gioco - Giocatori in campo 3 vs 3
- Battuta dal basso verso l’alto fuori dal campo
- Primo tocco: libero in bagher o palleggio
- Secondo tocco: libero in bagher, palleggio o schiacciata
- Terzo tocco: libero in bagher, palleggio o schiacciata

Il tocco delle rete dovrà sempre essere considerato FALLO DI INVASIONE.
Non può essere utilizzato il libero
Rotazione obbligatoria con cambio in battuta.
Ogni 5 punti consecutivi cambio palla senza punto
Durata gara - Numero set Tre set obbligatori ai 15 punti SENZA regola del doppio vantaggio (nel caso di 14 a 14 il set si concluderà a 15 punti)
Nel terzo set cambio campo all'8° punto solo in caso di una set pari.
Classifica - L'attribuzione dei punti Verranno attribuiti TRE punti alla vittoria (3-0 o 2-1) e UN punto alla sconfitta con il punteggio di 1 a 2
Fasi ulteriori È prevista una finale provinciale.
Spostamenti gare

VARIAZIONI AL CALENDARIO

Ogni richiesta di variazione dovrà rispettare quanto stabilito al punto 15 del C.U. n.1 in particolare dovrà essere raggiunto l'accordo tra le parti (tutte le squadre partecipanti al concentramento)
In particolari circostanze la C.O.G.P. potrà richiedere a tutte le parti interessate copia del consenso rilasciato per la variazione; senza l'unanimità della disponibilità la variazione non sarà autorizzata.

Direzione della Gara Si adotterà il sistema dell'autoarbitraggio, un atleta delle squadre non in campo in quel momento o comunque ogni atleta a rotazione verrà designato per arbitrare le gare Nel calendario che evidenzia le società organizzatrici sono indicati per brevità i codici società delle società/squadre che dovranno dirigere ogni incontro.
CARICAMENTO DEI  RISULTATI e GESTIONE DEI REFERTI Vi invitiamo a gestire il caricamento risultato per tutte le gare in modo tale che il campionato possa avere sempre le classifiche aggiornate.
Entro 24 ore dalla disputa delle gare del concentramento dovranno essere caricati alla pagina GARE della vostra Gestione Campionati Web tutti i documenti di gara.
Dopo i link Risultato / Spostamento / Sospensione troverete la nuova colonna Referto+doc nel quale in corrispondenza di ogni gara giocata in casa sarà presente ALLEGA.
Una volta cliccato si aprirà una pop-up nella quale si dovranno caricare il referto, i due Camp3 ed il modulo CampRiSoc; tutti i documenti sono ammessi in formato jpg, jpeg, png o pdf
Qua a vostra disposizione una 'breve guida' esplicativa
Servizio di Primo Soccorso Anche nei Campionati Promozionali è obbligatorio avere a disposizione nell'impianto di gioco durante lo svolgimento delle gare, un defibrillatore semiautomatico e una persona abilitata al suo utilizzo.
In caso di assenza la gara non potrà essere disputata
e la squadra ospitante in sede di omologa sarà sanzionata dal Giudice Sportivo con la perdita dell'incontro con il punteggio più sfavorevole.
Vi invitiamo a consultare il punto 48 del Comunicato Ufficiale n.1.








  Regole di gioco VOLLEY S3 GREEN Music, Party & Spike  

NORMATIVA GENERALE VOLLEY S3 GREEN Music, Party & Spike

  • Referente attività: Andrea Sala

  • È possibile partecipare alle attività del "Promozionale" solo per le Società affiliate alla Fipav.

  • Si ricorda che dallo scorso anno è stata abolita la quota di adesione all'attività promozionale (Volley S3 e U12)

  • Il tesseramento è obbligatorio per tutti gli atleti (€ 2,50 ad atleta) e per gli allenatori/ dirigenti presenti durante le attività.
    Il tesseramento atleti alle attività federali è possibile a partire dai 5 anni.

  • Tutti gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo.

  • Programma concentramenti:
    datapalestralocalitàIn collaborazione con
    16.12.2018PalAnderliniModenaSdP Anderlini
    24.02.2019Palazzetto Walter BonattiMirandolaVolley Stadium
    10.03.2019PalaPaniniModenaSdP Anderlini / VGM
    28.04.2019PalazzettoZoccaVolley Zocca
    Mag./Giu.2019All’aperto in centro Cittàlocation da definire


  • In occasione della prima tappa, in programma il 16 dicembre, FIPAV Emilia Romagna consegnerà gli attestati ai professori di educazione fisica che hanno partecipato al Corso Smart Coach organizzato in collaborazione con FIPAV Modena.

  • L'iscrizione deve essere effettuata entro il 9 dicembre 2018


  • L'iscrizione è possibile - per le società affiliate al C.T. di Modena - esclusivamente tramite l'accesso alla propria Gestione Campionati Web cliccando dalla l'area principale nel box Attività Volley S3 Iscrizioni il link VOLLEY S3 GREEN (Under 10)

    In ogni caso è sempre disponibile la Guida.




Limiti di età Bambini e bambine nati nel 2009, 2010, 2011 (Under 10)
Categorie di gioco Misto (le squadre possono essere composte da solo femmine, solo maschi o entrambi).
Organizzazione del Campionato Sono proposti 5 TORNEI da dicembre 2018 a maggio 2019 dei quali uno nell’area nord e uno nell’area montana.
È vivamente consigliata la partecipazione a tutti i tornei.
Idoneità Medico Sportiva Gli atleti devono avere il certificato d'idoneità rilasciato dai loro pediatra o copia del libretto dello sportivo;
Tesseramento e Vincolo Gli atleti debbono essere regolarmente tesserati a mezzo del TESS-ON-LINE
Ricordiamo che il vincolo è annuale.
In tutti i casi si richiama l'attenzione delle Società alle norme del vincolo a tempo determinato come previsto del Regolamento Affiliazioni e Tesseramento.
Allenatori Preferibilmente Smart Coach
Ricordiamo che nell’attività promozionale il CT di Modena, per l’anno sportivo 2018/2019, ha deciso che il ruolo di allenatore può essere svolto anche da dirigenti della Società, purché maggiorenni e regolarmente tesserati per la medesima.

NOTA PER LA COMPILAZIONE DEL CAMP3 sul portale Federvolley
Se l’allenatore non possiede la qualifica di Smart Coach, solo per l’anno sportivo 2018/2019, è consentito inserire nel CAMP3 come primo allenatore la persona all’interno della Società con la qualifica di Smart Coach, e come secondo allenatore o dirigente l’effettivo tesserato che svolge il ruolo di allenatore.
Misure del campo Metri 4,50 x 9,00)
Altezza Rete Cm. 170
Negli impianti sportivi dove è impossibile far scendere la rete all’altezza desiderata si potrà scegliere la misura in accordo con l’allenatore della squadra ospite
Pallone Mikasa SKV5 o palloni similari
Composizione squadra Le squadre possono essere composte da un minimo di 3 atleti a un massimo di 6 con l’obbligo di schierare in campo tutti gli atleti messi a referto.
Referto e Documenti di gara I punti devono essere tenuti sul referto gara semplice Volley S3 (ex minivolley).

È da presentare alle gare il modulo CAMP3 oppure, in alternativa, ATL2 con gli atleti presenti evidenziati (da consegnare a inizio concentramento all’organizzatore).
Si ricorda che nel CAMP3 è possibile aggiungere o togliere a penna eventuali atleti, indicando il numero di tesseramento o allegando copia dell’ATL2.
Le autocertificazioni per i riconoscimenti atleti/e non sono necessarie: si ritiene la Società responsabile del tesseramento di tutti i propri atleti presenti al torneo, degli allenatori e dei dirigenti.
È facoltà del C.T. inviare un proprio delegato in qualità di supervisore.

I responsabili della società citata come "organizzatrice" dovranno raccogliere la documentazione e consegnarla alla COGP entro le ore 19,00 del lunedì seguente l’evento.

CAMPRISOC: da compilare a carico della Società ospitante.
Note tecniche Svolgimento del gioco - È possibile fermare la palla una sola volta. Se si ferma la palla è obbligatorio effettuare almeno un passaggio al compagno/a.
- Battuta: si effettua con una battuta dal basso fuori dal campo
- Ricezione: si effettua in bagher o palleggio diretto o facilitato (esecuzione del palleggio o del bagher dopo un lancio della palla a due mani dal basso verso l’alto: "auto-lancio").
- Alzata: si effettua in palleggio o bagher diretto o facilitato (sempre che nel primo tocco la palla non sia già stata già bloccata) verso il compagno.
- Attacco: si effettua con un attacco libero verso il campo avversario (non è consentito bloccare la palla)

Non può essere utilizzato il libero
Rotazione obbligatoria con cambio in battuta.
Ogni 5 punti consecutivi cambio palla senza punto
Durata gara A tempo (da stabilire e comunicare a inizio torneo)
Direzione della Gara Si adotterà il sistema dell'autoarbitraggio, un atleta delle squadre non in campo in quel momento o comunque ogni atleta a rotazione verrà designato per arbitrare le gare, coadiuvato dal responsabile del campo (anche minorenne) messo a disposizione dalla Società ospitante o da una delle Società che collabora all’organizzazione del torneo.

Suggerimento: coinvolgere atleti del settore giovanile
Servizio di Primo Soccorso Anche nel'attività Promozionale è obbligatorio avere a disposizione nell'impianto di gioco durante lo svolgimento delle gare, un defibrillatore semiautomatico e una persona abilitata al suo utilizzo.
In caso di assenza la gara non potrà essere disputata
e la squadra ospitante in sede di omologa sarà sanzionata dal Giudice Sportivo con la perdita dell'incontro con il punteggio più sfavorevole.
Vi invitiamo a consultare il punto 48 del Comunicato Ufficiale n.1.